PENSIERINO n. 928 del 17- Marzo-2023

«…  Satana è terrorizzato dalla vera Umiltà e dai pochissimi che… vivendo veramente in Grazia… riescono a “vedere” quello che oggi “nessuno vede”… ossia che lui… alla guida dell’Impero globale della Menzogna… riesce a far credere Fortezza ciò che in realtà è Debolezza e Debolezza ciò che è Fortezza …»

(Parte quarta)

Dalla Lettera di San Paolo ai Romani (1, 22- 27 / 32)

[22] MENTRE “SI DICHIARAVANO” SAPIENTI,

SONO DIVENTATI STOLTI

[23] E HANNO CAMBIATO LA GLORIA DELL’INCORRUTTIBILE DIO

CON L’IMMAGINE E LA FIGURA DELL’UOMO CORRUTTIBILE,

DI UCCELLI, DI QUADRUPEDI E DI RETTILI.

[24] PERCIÒ DIO LI HA ABBANDONATI ALL’IMPURITÀ

SECONDO I DESIDERI DEL LORO CUORE,

SÌ DA DISONORARE FRA DI LORO I PROPRI CORPI,

[25] POICHÉ ESSI HANNO CAMBIATO

LA VERITÀ DI DIO CON LA MENZOGNA

E HANNO VENERATO E ADORATO LA CREATURA

AL POSTO DEL CREATORE,

CHE È BENEDETTO NEI SECOLI.

AMEN.

[26] PER QUESTO DIO LI HA ABBANDONATI A PASSIONI INFAMI;

LE LORO DONNE HANNO CAMBIATO I RAPPORTI NATURALI

IN RAPPORTI CONTRO NATURA.

[27] EGUALMENTE ANCHE GLI UOMINI,

LASCIANDO IL RAPPORTO NATURALE CON LA DONNA,

SI SONO ACCESI DI PASSIONE GLI UNI PER GLI ALTRI,

COMMETTENDO ATTI IGNOMINIOSI UOMINI CON UOMINI,

RICEVENDO COSÌ IN SE STESSI LA PUNIZIONE

CHE S’ADDICEVA AL LORO TRAVIAMENTO.

[…]

[32] E PUR CONOSCENDO IL GIUDIZIO DI DIO,

CHE CIOÈ GLI AUTORI DI TALI COSE

MERITANO LA MORTE, (l’eterna Dannazione …)

NON SOLO CONTINUANO A FARLE,

MA ANCHE APPROVANO CHI LE FA.

(Parola di Dio)

 

Satana è terrorizzato dalla vera Umiltà…

perché lui è la Superbia “in persona”…

è la Superbia “personificata”…

e di conseguenza è del tutto impotente…

di fronte a chiunque sia veramente umile… 

non riuscendo quindi a trasmettergli “se stesso”…

ossia a trasmettergli neanche un minimo di Superbia…

 

Fatta questa doverosa premessa…

è opportuno notare la circostanza che…

come in nessuna Parrocchia o Diocesi…

nessuno “osa” mai parlare di Satana…

lo stesso accade per la Superbia…

ossia non se ne parla mai…

anche se è evidente che la Superbia…

è la “Radice di tutti i Mali”… !

 

L’attuale “Civiltà del Peccato” e dell’Ateismo di massa…

in totale contrasto con gli Insegnamenti e gli Esempi del vero Cristo…

è scaturita proprio dalla Superbia ormai diffusa ovunque…

che suggerisce a tutti di “respingere” gli impulsi della Grazia divina…

costringendo così Dio ad “abbandonare a se stessa”…

un’Umanità giunta al culmine della Corruzione…

proprio come denuncia (e profetizza… ) San Paolo nella Lettera ai Romani:

 

< … per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini … >

Torneremo a parlare della Superbia

in prossimi PENSIERINI… vista la grande attualità…

e soprattutto… vista la grande importanza…

sempre alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
5 + 17 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil