PENSIERINO n. 917 del 06- Marzo-2023

«… se i Pastori cattolici difettano di vera Fede… di vero Amore… di Preghiera sincera e sofferenza accettata… purtroppo ogni loro attività è nulla… è vana perché non serve a salvare le Pecorelle in quanto la loro frenetica attività è solo “esteriore” …»

(Parte prima)

Dalla Lettera di San Paolo ai Filippesi (3,17-19)

[17] FATEVI MIEI IMITATORI, FRATELLI,

E GUARDATE A QUELLI CHE SI COMPORTANO

SECONDO L’ESEMPIO CHE AVETE IN NOI.

[18] PERCHÉ “MOLTI”, VE L’HO GIÀ DETTO PIÙ VOLTE

E ORA CON LE LACRIME AGLI OCCHI VE LO RIPETO,

SI COMPORTANO DA “NEMICI DELLA CROCE” DI CRISTO :

[19] LA PERDIZIONE PERÒ SARÀ LA LORO FINE,

PERCHÉ ESSI, CHE HANNO “COME DIO IL LORO VENTRE”,

SI VANTANO DI CIÒ DI CUI DOVREBBERO VERGOGNARSI,

TUTTI INTENTI ALLE “COSE DELLA TERRA” !

(alla Politica… al Sociale… ai Migranti… ai loro affetti umani… agli svaghi …)

(Parola di Dio)

 

< … hanno “come Dio il loro ventre”, si vantano di ciò di cui dovrebbero vergognarsi, tutti intenti alle “cose della Terra” !>

 

E infatti… purtroppo… è così… i Nemici della Croce di Cristo…

sono proprio coloro che… avendo “come Dio il loro ventre”…

hanno costruito l’attuale Società atea e “materialista”…

dove qualsiasi attività “umana” non può che essere solo di tipo “esteriore”…

e di conseguenza “non interessata” alla Salvezza delle Anime…

anche perché crede ingenuamente…

a colossali menzogne “scientifiche” secondo le quali…

di qualsiasi Essere umano “non esisterebbe più nulla” dopo la morte…

se non il gelido squallore di una tomba…

 

Questa semplice premessa è essenziale per capire a fondo…

fino a quale punto di follia siano arrivati gli attuali Pastori “modernisti”…

che “si illudono” di riuscire a salvare le Anime delle Pecorelle…

con le proprie “umane” risorse di intelligenza e di frenetica attività… !

 

Purtroppo quei Pastori… sono “modernisti”… proprio perché:

 

  • hanno molto di più a cuore… gli “affari del mondo”… che non QUELLI di Dio…

 

  • hanno tempo per tutto… per la politica… per “il sociale”… per i loro affetti umani… per gli svaghi… e in generale… per la gestione (oltre quanto necessario… ) delle proprie parrocchie… che così somigliano sempre più a “circoli ricreativi” (vedi “Estate Ragazzi” … ecc….)

 

  • hanno tempo per letture nocive all’Anima loro… letture… che li rendono sempre più “spiritualmente morti”…

 

Ma non hanno quasi mai tempo per pregare …

tanto meno … per pregare il santo Rosario…

(come spesso capita ad esempio… nei Rosari per i defunti…

dove la recita è demandata ad alcuni volontari tra i parrocchiani… )

 

E così facendo… espongono la loro vita sempre più all’influenza di Satana…

perdendo di conseguenza la loro “unione con Dio”…

e tradendo pure la Missione che Dio stesso gli ha affidato…

ossia di essere veri Corredentori con Cristo…

nella lotta contro Satana e il Peccato…

per la Salvezza eterna delle Anime delle Pecorelle… !

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
25 + 15 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil