PENSIERINO n. 975 del 03- Maggio -2023

«… tutta l’Umanità dovrebbe conoscere e soprattutto “vivere” il grandioso Mistero dell’Incarnazione del Logos… perché proprio grazie a quel Divino Mistero… almeno la parte dell’Umanità fedele a Dio è stata sollevata e guidata verso la Vita Eterna …»

(Parte terza)

Dal Vangelo secondo Giovanni (1, 1-3)

[1] IN PRINCIPIO ERA IL LOGOS,

IL LOGOS ERA PRESSO DIO

E IL LOGOS ERA DIO.

[2] EGLI ERA IN PRINCIPIO PRESSO DIO:

[3] TUTTO È STATO FATTO PER MEZZO DI LUI,

E SENZA DI LUI NIENTE È STATO FATTO

DI TUTTO CIÒ CHE ESISTE !

(Parola del Signore Dio )

 

Perché proprio grazie al Mistero dell’Incarnazione del Logos…

almeno la parte dell’Umanità fedele a Dio…

è stata “sollevata” e guidata verso la Vita Eterna… ?

 

Perché grazie all’Incarnazione… e ai Misteri della Passione…

Morte… e Resurrezione… di Nostro Signore Gesù Cristo…

è potuta “nascere” la Chiesa Cattolica “Sacramento di Salvezza”…

che mediante gli Apostoli ha potuto… può… e potrà…

“trasformare” finalmente gli Esseri umani in veri Figli di Dio… !

 

Pertanto per potersi salvare dall’eterna Dannazione…

è indispensabile credere fermamente e senza il minimo dubbio…

che Gesù ha due Nature… ossia che Lui è “anche” Dio…

come ampiamente dimostrato dalla Sua Resurrezione…

che è l’Evento più documentato della Storia…

e che è anche proclamato nel Credo “niceno”…

durante il Santo Sacrificio della Messa… :

 

< Per noi uomini e per la nostra Salvezza

discese dal Cielo,

e per Opera dello Spirito Santo

Si è incarnato nel seno della Vergine Maria

e Si è fatto Uomo ! >

 

Ma durante il Santo Sacrificio della Messa…

la grande maggioranza dei Fedeli…

purtroppo ripete solo “a pappagallo”…

le Parole che abbiamo appena ricordato…

le Parole del Credo… 

senza cioè capire che cosa sta effettivamente dicendo…

e soprattutto… “in che cosa“ afferma di credere…

 

Ossia.. oggi … perfino quei pochi…

che vanno a Messa la Domenica…

si rendono meno che mai conto…

che Gesù… vero Dio e vero Uomo…

essendoSi addossato tutte le colpe dell’Umanità…

con la Sua tremenda Passione e Morte…

ha così soddisfatto sia la Giustizia…

che la Misericordia Divina… attraverso:

 

  • Un atto d’infinita Misericordia… con il Mistero della Sua Incarnazione…

 

  • Un atto d’infinita Giustizia… con il Mistero della Sua Passione e Morte…

 

Nella prossima e ultima Parte di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
27 − 3 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil