PENSIERINO n. 932 del 21- Marzo-2023

«…  è impossibile santificare veramente il Nome di Dio-Padre… se prima non ci si sforza di annientare il “proprio io” accettando e offrendo le proprie sofferenze condividendo così la Croce di Cristo …»

(Parte quarta)

Dal Vangelo secondo Giovanni (19,25)

[25] STAVANO PRESSO LA CROCE DI GESÙ,

SUA MADRE,

LA SORELLA DI SUA MADRE,

MARIA DI CLÈOFA

E MARIA DI MÀGDALA.

(Parola del Signore Dio)

 

< Egli (Cristo …)

ha innestato l’Albero della Vita

SULL’ALBERO DELLA CONOSCENZA DEL BENE E DEL MALE

quando “il Logos si è fatto Carne” (Gv 1,14)

e quindi :

“sarà come ‘Albero piantato’ lungo il ‘Corso’ delle Acque” (Sal 1,3) >

(→ dai Sermoni di Sant’Antonio di Padova → Domenica IV dopo Pasqua, Il Ritorno di Gesù Cristo al Padre, Paragrafo 7)

 

Nella prima Creazione…

Dio aveva “piantato” il Giardino in Eden…

per “limitare” e circoscrivere l’Opera devastatrice di Satana…

mediante l’Albero della Conoscenza…

 

In parole più semplici quell’Albero era “dentro” il Giardino…

per essere “imprigionato”… “circondato”…

“accerchiato”… “annientato”… dal Giardino stesso…

 

Quell’Albero di Satana era… di fatto…

il “proprio io” dei nostri Progenitori Adamo ed Eva…

e anche loro due… come il Giardino di Eden…

avrebbero dovuto “annientarlo”…

ossia annientare il “proprio io”…

ma invece “nutrendosi“… ossia mangiando…

dall’Albero della Conoscenza del Bene e del Male……

“si unirono”… di fatto… a quell’Albero di Satana…

permettendo così proprio a quell’Albero…

tramite la loro discendenza biologica…

ossia tramite la “vecchia Umanità”…

di diventare un Albero gigantesco…

 

Nella seconda Creazione che è la Redenzione…

Gesù Vero Dio e Vero Uomo sconfigge Satana…

e tutte le Potenze infernali…

proprio nel modo che spiega Sant’Antonio…

cioè “innestando” il Suo Albero che è la Santa Croce…

sull’Albero della Conoscenza del Bene e del Male…

Albero diventato gigantesco…

tramite la discendenza di Adamo ed Eva…

 

In parole più semplici… Gesù…

operando la Redenzione di tutta l’Umanità…

ha piantato:

 

  • l’Albero della Verità… l’Albero della Vita… la Santa Croce…

 

“SOPRA”

 

  • l’Albero delle “mezze Verità”… l’Albero della Morte… l’Albero di Satana…

 

per permettere a coloro che Lo seguono sulla Via della Croce…

di “risorgere” in Lui… che è appunto Via… Verità… e Vita…

 

Da quel momento in poi… chiunque desidera vivere “in eterno”…

deve nutrirsi solo di quell’Albero di Cristo…

deve nutrirsi… in stato di Grazia… solo della Santissima Eucarestia…

rifiutando tutte le “mezze Verità”… tutte le “Dottrine umane”…

rifiutando il “cibo velenoso” dell’Albero della Conoscenza…

del  “proprio io”… che conduce invece alla Morte eterna…

alla “seconda” Morte… !

Torneremo a parlare dell’Albero della Conoscenza

in prossimi PENSIERINI… vista la grande attualità…

e soprattutto… vista la grande importanza…

sempre alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
1 + 8 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil