PENSIERINO n. 621 del 14 Maggio 2022

«…   la Chiesa cattolica deve tornare a innalzarsi sulle Famiglie… e su tutte le Società “umane” …» (Parte prima)  Dagli Atti degli Apostoli (5,12-16) [12] Molti Miracoli e Prodigi avvenivano fra il Popolo per Opera degli Apostoli. Tutti erano soliti stare insieme nel portico di Salomone; [13] degli altri, nessuno “osava“ associarsi a loro, … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 620 del 13 Maggio 2022

«…  la massima contraddizione possibile : i Pastori “moderni” predicano nel Nome di Dio però non credono più… che il Logos… che Dio… si è fatto Carne …» (Parte quarta) Dal Libro della Genesi (11, 1-9) [1] Tutta la terra aveva una sola Lingua e “le stesse parole” (… simili all’attuale “pensiero unico” orwelliano …). … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 619 del 12 Maggio 2022

«…  la massima contraddizione possibile : i Pastori “moderni” predicano nel Nome di Dio però non credono più… che il Logos… che Dio… si è fatto Carne …» (Parte terza) Dal Libro dell’Apocalisse (13, 1-4 / 7-8) [1] Vidi salire dal Mare (… dai Popoli …) una Bestia (la Massoneria… la Politica …) che aveva … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 618 del 11 Maggio 2022

«…  la massima contraddizione possibile : i Pastori “moderni” predicano nel Nome di Dio però non credono più… che il Logos… che Dio… si è fatto Carne …» (Parte seconda) Dal Vangelo secondo Matteo (23, 13, 15, 24, 27-28 ) [13] Guai a voi, Scribi e Farisei ipocriti, che chiudete il Regno dei Cieli davanti … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 617 del 10 Maggio 2022

«…  la massima contraddizione possibile : i Pastori “moderni” predicano nel Nome di Dio però non credono più… che il Logos… che Dio… si è fatto Carne …» (Parte prima) Dal Vangelo secondo Giovanni (1, 9-14) [9] VENIVA NEL MONDO LA LUCE VERA, Quella che illumina ogni Uomo. [10] Egli era nel Mondo, e il … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 616 del 09 Maggio 2022

«… negli “attuali” Ultimi Tempi… il “Mistero di Iniquità” si sta manifestando in tutta la sua tremenda Potenza …» (Parte quarta) Dalla Lettera di San Paolo a Tito (1,7-11) [7] IL VESCOVO INFATTI, COME AMMINISTRATORE DI DIO, DEV’ESSERE IRREPRENSIBILE: non arrogante, non iracondo, non dedito al vino, non violento, non avido di guadagno disonesto, [8] … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 615 del 08 Maggio 2022

«… negli “attuali” Ultimi Tempi… il “Mistero di Iniquità” si sta manifestando in tutta la sua tremenda Potenza …» (Parte terza) Dalla seconda Lettera di San Paolo ai Tessalonicesi (2,3-4) [3] Nessuno vi inganni in alcun modo ! Prima infatti dovrà avvenire l’Apostasia (… la massima Apostasia possibile… ossia quella “attuale” … ) e dovrà … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 614 del 07 Maggio 2022

«… negli “attuali” Ultimi Tempi… il “Mistero di Iniquità” si sta manifestando in tutta la sua tremenda Potenza …» (Parte seconda) Dalla prima Lettera di San Giovanni (2,15-19) [15] Non amate né il Mondo, né le cose del Mondo ! Se uno ama il Mondo, l’Amore del Padre non è in lui; [16] perché tutto … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 613 del 06 Maggio 2022

«… negli “attuali” Ultimi Tempi… il “Mistero di Iniquità” si sta manifestando in tutta la sua tremenda Potenza …» (Parte prima) Dalla seconda Lettera di San Paolo ai Tessalonicesi (2,7-12) [7] IL MISTERO DELL’INIQUITÀ È GIÀ IN ATTO, ma è necessario che sia “tolto di mezzo” Chi finora Lo trattiene (… lo Spirito Santo …) … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

PENSIERINO n. 612 del 05 Maggio 2022

«… gli attuali “Ultimi” Tempi… sono estremamente dolorosi… perchè quel “dolore” serve a preparare l’avvento dei Nuovi Cieli e della Nuova Terra …» (Parte quarta) Dal Libro dell’Apocalisse (21,1-4) [1] Vidi poi un nuovo Cielo e una nuova Terra, perché il Cielo e la Terra di prima erano scomparsi E IL MARE NON C’ERA PIÙ. … Leggi tutto

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:
ItalySpainEnglishFrenchBrazil