PENSIERINO n. 902 del 19- Febbraio-2023

«… sia i pochi Cattolici “praticanti” che i loro Sacerdoti… si stanno pericolosamente “illudendo” di essere sulla “Via giusta” adottando un “Costume di vita Cristiano” esclusivamente formalistico ed esteriore… proprio come si “illusero” gli Scribi e i Farisei ai Tempi di Gesù …»

(Parte seconda)

Dal Vangelo secondo Matteo (17, 14-21)

[14] Appena ritornati presso la folla,

si avvicinò a Gesù un uomo

[15] che, gettatosi in ginocchio, gli disse:

“Signore, abbi pietà di mio figlio. Egli è lunatico e soffre molto;

cade spesso nel fuoco e spesso anche nell’acqua;

[16] L’HO GIÀ PORTATO DAI TUOI DISCEPOLI,

MA NON HANNO POTUTO GUARIRLO”.

[17] E Gesù rispose:

“O generazione incredula e perversa!

Fino a quando starò con voi?

FINO A QUANDO DOVRÒ SOPPORTARVI ?

Portatemelo qui”.

[18] E Gesù gli parlò minacciosamente,

e il Demonio uscì da lui

E DA QUEL MOMENTO IL RAGAZZO FU GUARITO.

[19] Allora i Discepoli, accostatisi a Gesù in disparte, Gli chiesero:

“PERCHÉ NOI NON ABBIAMO POTUTO SCACCIARLO ?”

[20] Ed Egli rispose:

“PER LA VOSTRA POCA FEDE !

In Verità vi dico:

se avrete Fede pari a un granellino di senapa,

potrete dire a questo monte: spostati da qui a là,

ED ESSO SI SPOSTERÀ, E NIENTE VI SARÀ IMPOSSIBILE.

[21] QUESTA RAZZA DI DEMÒNI

“NON SI SCACCIA”

SE NON CON LA PREGHIERA

E IL DIGIUNO !”

(Parola del Signore Dio)

 

< In Verità vi dico: “se avrete Fede” pari a un granellino di senapa… >

 

È proprio così… nulla è impossibile per quei pochissimi Fedeli…

“animati” da una “vera Fede”… come hanno ampiamente dimostrato…

con i loro straordinari Carismi… i grandi Santi di tanto tempo fa…

 

Al contrario… nel PENSIERINO precedente…

abbiamo fatto un classico esempio…

di coloro che sbagliano clamorosamente…

nel ritenersi “giusti” dinanzi agli Occhi di Dio…

adottando un “Costume di vita” esclusivamente formalistico ed esteriore…

ossia “animando” la propria preghiera con una “falsa Fede”…

“illudendosi” poi di essere su una “Via giusta”…

solo perché ammirati e lodati “dagli uomini”…

 

Stiamo parlando soprattutto di “Capi religiosi” di ogni epoca…

astuti e bravissimi nell’ingannare il Popolo… e spesso perfino gli Eletti…

proprio grazie alle loro “apparenze”…

ma… ovviamente… del tutto impotenti a ingannare Dio:

 

< Io vi dico: questi tornò a casa sua giustificato (il Pubblicano …), a differenza dell’altro (il Fariseo …), perché chi si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato ! (Lc 18,14) >

 

Nella Santa Bibbia… e in particolare nel Vangelo…

è severissima la divina “condanna” di questi novelli “Caino”…

che con la loro “Maschera di Agnello”…  

riescono a ingannare perfino gli Eletti:

< Guai a voi, Scribi e Farisei ipocriti, che rassomigliate a sepolcri imbiancati: essi all’esterno son belli a vedersi, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni putridume. Così anche voi “apparite giusti” all’esterno davanti agli uomini, ma dentro siete pieni d’ipocrisia e d’iniquità ! (Mt 23,27-28) >

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
25 − 13 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil