PENSIERINO n. 699 del 31 Luglio 2022

«…  Satana… essendo soltanto una creatura… è infinitamente inferiore al Creatore… pertanto non è in grado di combattere “direttamente” contro Dio… che invece è il Creatore …»

(Parte terza) 

Dal Libro della Genesi (3, 1-5 )

[1] E IL SERPENTE ERA IN GRADO D’INGANNARE

più d’ogni Animale del Campo che fece il Signore Dio,

e disse alla Donna :

È vero che Dio ha detto :

“non mangerete da nessun Albero del Giardino ? “

E la Donna disse al Serpente :

[2] Dal Frutto dell’Albero del Giardino noi possiamo mangiare,

[3] ma dal Frutto dell’Albero che sta “dentro” il Giardino,

Dio ha detto :

“ NON MANGERETE DA LUI E NON LO TOCCHERETE, PERCHÉ MORIRETE ! “

[4] E il Serpente disse alla Donna :

NON MORIRETE !

[5] perché Dio sa che, nel Giorno in cui mangerete da lui,

si apriranno “i vostri” occhi e sarete come Dio,

conoscendo Bene e male !

(Parola di Dio)

<… Dio sa che, nel Giorno in cui mangerete da lui, si apriranno “i vostri” occhi e “sarete come Dio”… > (Gn 3,5)

Chi è come Dio ?

Nessuno !

Nessuno… e tantomeno l’Angelo Lucifero !

  

A noi del Piccolo Resto questa “risposta” sembra tanto ovvia… quanto naturale… 

ma per i “Capi del Mondo”… ossia per i grandi Massoni… per gli Illuministi… 

per gli Scienziati… per i “Capi” delle Religioni… 

che con la loro enorme presunzione sono assurdamente convinti… 

di essere “come Dio”… questa “risposta”… tanto ovvia non è… (purtroppo… ) !

Nel PENSIERINO precedente abbiamo visto che Sant’Antonio di Padova…

interpreta la “Luce” di Genesi 1,3 (Sia Luce !) come la “Sapienza di Dio-Padre”… 

che illumina ogni Uomo… sottintendendo però anche il fatto… 

che “illumina” pure ogni “Angelo”…

E infatti… al momento della Esclamazione Divina “sia Luce !”… 

gli Angeli fedeli a Dio… “Illuminati” dalla Vera Dottrina… insorgono… 

contro gli Angeli ribelli capeggiati da Lucifero e in tutto l’Universo appena creato…

risuona questo Grido: 

“Chi è come Dio?” 

E in effetti gli Angeli fedeli a Dio sono “capeggiati” da San Michele Arcangelo…

il cui nome è derivato proprio da quella frase… 

perché il nome “Michele” (מִיכָּאֵל , Mîkhā’ēl) deriva dall’Ebraico:

mi     → מִי    → chi

ka      → כִי come

el      → אֵל   → Dio

 

…ossia proprio:

Chi (è) come Dio ?

Nella prossima e ultima parte di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
11 + 19 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil