PENSIERINO n. 660 del 22 Giugno 2022

«… al momento della morte biologica… l’Anima “esce” dalle Leggi della materia e del tempo… entrando così nell’Eternità …»

(Parte quarta) 

Dal Vangelo secondo Matteo (6, 19-21)

[19] NON ACCUMULATEVI TESORI SULLA TERRA,

dove tignola e ruggine consumano

e dove ladri scassinano e rubano;

[20] ACCUMULATEVI INVECE TESORI NEL CIELO,

dove né tignola né ruggine consumano,

e dove ladri non scassinano e non rubano.

[21] PERCHÉ LÀ DOV’È IL TUO TESORO, SARÀ ANCHE IL TUO CUORE.

Dal Vangelo secondo Luca (10, 17-20)

[17] I settantadue (Discepoli …) tornarono pieni di gioia dicendo:

“Signore, anche i Demòni si sottomettono a noi nel Tuo Nome”.

[18] Egli disse:

“Io vedevo Satana cadere dal Cielo come la folgore.

[19] Ecco, Io vi ho dato il Potere di camminare sopra i serpenti e gli scorpioni

e sopra ogni potenza del nemico;

nulla vi potrà danneggiare.

[20] Non rallegratevi però perché i Demòni si sottomettono a voi;

RALLEGRATEVI PIUTTOSTO

CHE I VOSTRI NOMI SONO SCRITTI NEI CIELI”.

(Parola del Signore Dio)

 

Come fa intuire il passo precedente del santo Vangelo… 

avere il proprio Nome “scritto” in Cielo… 

ossia scritto nel Libro della Vita dell’Agnello di Dio…

 è di gran lunga la cosa più importante… !

 

Al contrario… “conquistarsi” durante la propria Vita terrena… 

stima… gloria… ricchezza… piaceri… onori… 

non solo “non è” la cosa più importante… 

ma quasi sempre “provoca” la cancellazione… 

del proprio Nome dal Libro della Vita da parte di Gesù… 

“cancellazione” che poi produrrà “…

automaticamente” la Dannazione …  nell’Inferno Eterno:

 

< Tuttavia (nella Chiesa di) Sardi vi sono alcuni che non hanno macchiato le loro Vesti; essi Mi scorteranno in Vesti bianche, perché ne sono degni. Il Vincitore sarà dunque vestito di bianche Vesti, NON CANCELLERÒ IL SUO NOME DAL LIBRO DELLA VITA, ma lo riconoscerò davanti al Padre mio e davanti ai Suoi Angeli >

( → dal Libro dell’Apocalisse 3,4-5)

 

Torneremo a parlare della Morte biologica

in prossimi PENSIERINI… vista la grande attualità…

e soprattutto… vista la grande importanza…

sempre alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

 

 

 

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
5 + 4 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil