PENSIERINO n. 646 del 08 Giugno 2022

«… Dio “parla” e ha parlato sempre all’Umanità… “direttamente” ad Adamo ed Eva… per mezzo dei Profeti a noi …»

(Parte seconda)   

Dalla prima Lettera di San Paolo ai Tessalonicesi (5,19-21)

[19] NON SPEGNETE LO SPIRITO,

[20] NON DISPREZZATE LE PROFEZIE !

[21] ESAMINATE OGNI COSA, TENETE CIÒ CHE È BUONO.

(Parola di Dio)

< … in quei Luoghi del Mondo in cui sono stati dati i Miei Messaggi,

SEMBRA DI AVER PREDICATO NEI CIMITERI,

perché non c’è stata “la risposta” che vuole il Signore ! >

( → Messaggio divino di Nostra Signora del Rosario… a San Nicolás (*) de los Arroyos )

  

<… non spegnete lo Spirito, non disprezzate le Profezie ! > 

dice San Paolo…


E
infatti… se uno “spegne” il proprio Spirito… 

automaticamente “disprezza” poi le Profezie…

Ma in che modo si può spegnere il “proprio Spirito”?

Si può spegnere diventando un materialista… 

diventando un tipo “moderno”… e quindi ”morendo spiritualmente”… !

< … SEGUIMI ! E LASCIA I MORTI… SEPPELLIRE… I LORO MORTI… ! >

(→ dal Vangelo secondo Matteo 8, 22)

E in effetti l’attuale… ostinato “rifiuto”… da parte del Vertice della Chiesa cattolica…

di tutto quello che ha “un’origine” soprannaturale…

(Miracoli … Apparizioni … Locuzioni interiori… ecc. )

ha causato la rimozione della “Pietra Angolare”…

la rimozione cioè dello “Spirito Santo”… 

e quindi la mancanza di una vera e sincera “Vita interiore”…

che permette di vivere una Vita di Grazia…

E questo disastro dottrinale non è “frutto del caso”… !

Infatti l’errata Pastorale “moderna”… tutta “orientata” sulla politica e sul “sociale”…

unita ai gravi Errori dottrinali… diffusi a piene mani nelle Università dai “professoroni”…

diffusi dai Teologi moderni … vere e proprie “Guide cieche” … 

come quelle citate nel santo Vangelo…

hanno distrutto completamente la “Vita interiore”… 

uccidendo spiritualmente quasi tutti…

compresi gli stessi Pastori delle Anime… !

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

< NOTA (*): Nostra Signora del Rosario di San Nicolás è l’appellativo con cui è venerata la Santissima Vergine, in seguito alle Apparizioni, riconosciute dalla Chiesa, e avute da una umile madre di famiglia, la signora Gladys Quiroga de Motta nel 1983 a San Nicolás de los Arroyos, in Argentina. Queste Apparizioni sono state riconosciute ufficialmente dal Vescovo di San Nicolás, monsignor Héctor Cardelli, il 22 maggio 2016. >

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
27 − 9 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil