PENSIERINO n. 63 del 02-novembre-2020

« … la CATENA “apocalittica”… formata da tutti i Fedeli “uniti” in Preghiera … »

Dal Libro dell’Apocalisse (20,1-3)

[1] Vidi poi un Angelo che scendeva dal Cielo con la Chiave dell’Abisso e “una gran Catena” in mano.

[2] Afferrò il Dragone, il Serpente antico – cioè il Diavolo, Satana – e lo incatenò per mille anni;

[3] lo gettò nell’Abisso, ve lo rinchiuse e ne sigillò la Porta sopra di lui, perché non seducesse più le Nazioni…

(Parola di Dio)

 

È risaputo che la Preghiera del Rosario

ha avuto “un’Origine” Soprannaturale

infatti è stata rivelata a San Domenico … dalla Santissima Vergine …

e sappiamo … che tutto quello …

che ha “un’origine” soprannaturale … (Miracoli … Apparizioni … Locuzioni interiori…)

è fortemente combattuto e negato … dalla falsa Chiesa …dai Nemici di Dio …


Prima del Concilio Vaticano II

molti Religiosi portavano la “Corona del Rosario” appesa alla vita …

e i buoni Cattolici erano abituati a prenderLa con sé tutto il giorno … (prima … non adesso … )

è un sacramentale prezioso … non solo per elencare le Ave Maria …

ma soprattutto come “Oggetto benedetto” …

“Sigillo” di un Legame solido e speciale … con la Vergine Maria ….

inoltre si riteneva … che la sola “presenza” del Rosario …

respingesse il Demonio … e quindi … attirasse Grazie speciali … 


Nell’Apocalisse al capitolo 20
si parla dell’INCATENAMENTO di Satana

«(io, Giovanni) vidi un Angelo … con “una gran CATENA” in mano … (che) afferrò il Dragone, il Serpente antico ( … cioè il Diavolo … Satana)  e LO INCATENÒ … »

  1.    è proprio “questa” la CATENA … che “lega” e imprigiona Satana …

  2.   è proprio la CATENA “apocalittica” … formata da tutti i Fedeli “uniti” in Preghiera …

  3. è proprio grazie a questa CATENA del Santo Rosario …che i Fedeli “si uniscono” in Preghiera… a Maria Santissima… e a tutto il Cielo… !


Quindi … meditiamo di più i Misteri della Vita di Gesù

e di Maria Santissima … Mediatrice di tutte le Grazie

pregando quotidianamente il Santo Rosario… (possibilmente più volte…)


È infatti interessante rilevare …

la “Duplice” Funzione … di questa “Santa Catena” …

che lega e imprigiona Satana … e ci ri-annoda al Cielo … 

come affermava giustamente il Beato Bartolo Longo …

«O  Rosario  benedetto  di  Maria,    CATENA dolce  che  ci  rannodi  a  Dio,   Vincolo  di  Amore che ci unisci agli Angeli,  Torre di Salvezza negli assalti dell’inferno,  Porto sicuro nel comune Naufragio,  noi non Ti lasceremo mai più ! »

Beato Bartolo Longo (Latiano, 11 febbraio 1841 – Scafati, 5 ottobre 1926)

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
24 − 13 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil