PENSIERINO n. 286 del 13-giugno-2021

«… il vero Fine dell’Anima… santificarSi in Terra… per poi glorificarSi in Eterno… in Cielo… (Parte seconda)»

Dal Libro del profeta Ezechiele (36,22-28)

[22]… Così dice il Signore Dio: Io agisco non per riguardo a voi, Gente d’Israele, ma per Amore del mio Nome Santo, che VOI AVETE DISONORATO fra le Genti presso le quali siete andati. 

[23] SANTIFICHERÒ il Mio Nome Grande, disonorato fra le Genti, PROFANATO DA VOI in mezzo a loro. Allora le Genti sapranno che Io Sono il Signore – Parola del Signore Dio – quando mostrerò la Mia Santità in voi davanti ai loro occhi. 

[24] Vi prenderò dalle Genti, vi radunerò da ogni Terra e vi condurrò sul vostro Suolo. 

[25] Vi aspergerò con Acqua pura e SARETE PURIFICATI; Io vi purificherò da tutte le vostre sozzure e DA TUTTI I VOSTRI IDOLI; 

[26] vi darò UN CUORE NUOVO, metterò dentro di voi uno Spirito Nuovo, TOGLIERÒ DA VOI IL CUORE DI PIETRA e vi darò un Cuore di Carne. 

[27] PORRÒ IL MIO SPIRITO DENTRO DI VOI e vi farò vivere secondo i Miei Statuti e vi farò osservare e mettere in pratica le Mie Leggi. 

[28] Abiterete nella Terra che Io diedi ai vostri Padri; voi sarete il Mio Popolo e Io sarò il Vostro Dio !

Dalla prima Lettera di San Paolo a Timoteo (4,4-5)

[4] Infatti tutto ciò che è stato creato da Dio “è buono” e nulla è da scartarsi, quando lo si prende “con Rendimento di Grazie”,

[5] PERCHÉ ESSO VIENE SANTIFICATO DALLA PAROLA DI DIO E DALLA PREGHIERA.

(Parola di Dio)

 

< Dilige et quod vis fac

 Ama e fà quello che vuoi >

Sant’Agostino (Discorso tenuto a Cartagine – 163/B)

 

Sant’Agostino… sta parlando del “vero Amore”… che…

spinto fino al disprezzo di Sé… ha costruito la “Città celeste”…

ossia una Città… che è l’esatto contrario… 

della “Città terrena”… costruita dal “falso Amore”…

quello dell’Umanità “attuale”….

che è piena… solo di “Amore di Sé”…

avendo rifiutato… le “Virtù tradizionali”…

in favore dell’Edonismo… del Consumismo materialistico …

tutte cose… che hanno poi trasformato l’Uomo “moderno”… in un egoista…

ed insaziabile “consumatore”… in cerca solo di piaceri mondani…

 

Invece… il vero Amore… è

“ANTEPORRE” la Volontà Divina… alla Nostra Volontà … !

 

< sia fatta la Tua Volontà… come in Cielo così In Terra…>

 

E infatti… quando preghiamo con il  “Padre Nostro”…

come abbiamo già visto nel PENSIERINO precedente (n. 285)

ci impegniamo… a seguire… il Divin Volere…

ossia… ci impegniamo… a “santificarCi”…

ci impegniamo… appunto a diffondere il “Vero Amore”…

che ha la “sua Sorgente” proprio in Dio…

che può… e soprattutto “deve”… prendere il posto…

del “falso Amore”… che oggi dilaga nel Mondo…

 

Pertanto… quando Sant’Agostino afferma:

< Ama… e fà quello che vuoi… >


vuol “far capire”… al Fedele che… 

se “ANTEPONE” la Volontà Divina… alla sua Volontà …

a Dio… è molto gradita…

qualunque cosa… il Fedele faccia.. 

anche quella… apparentemente più piccola…

ed insignificante… (agli Occhi degli Uomini… nota bene … !) 

 

< E chi avrà dato anche SOLO UN BICCHIERE DI ACQUA FRESCA a uno di questi piccoli, perché è Mio Discepolo, in Verità Io vi dico: non perderà la sua Ricompensa > ( → vedi San Matteo 10,42)

 

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura… 







Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
22 − 12 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil