PENSIERINO n. 783 del 23 Ottobre 2022

«… il vero Amore è sia donare che donarsi sempre… come ha fatto Cristo nel Mistero della Croce… continuamente rinnovato nel Mistero del santo Sacrificio della Messa …»

(Parte terza) 

Dal Vangelo secondo Giovanni (19,25)

[25] STAVANO PRESSO LA CROCE DI GESÙ,

SUA MADRE,

la sorella di Sua Madre,

Maria di Clèofa

e Maria di Màgdala.

(Parola del Signore Dio)

Il divino Mistero della santa Messa… pur essendo incruento… 

è lo stesso Mistero della Croce…

ossia è lo stesso identico divino Mistero… 

perché “rinnova” sempre il Sacrificio redentivo della Croce…

E come ai divini Misteri della Croce e dell’Incarnazione… 

Dio ha associato la Sua e nostra santissima Madre… 

(ossia il vero massimo Amore “creato” possibile e immaginabile… )

allo stesso modo non poteva “non associare”…

la Corredentrice a Cristo Redentore… nel santo Sacrificio della Messa… 

che ovviamente “rinnova” entrambi quei divini Misteri…

Fatta questa semplice premessa…

nessuno… a partire proprio dai Sacerdoti… 

deve dubitare della singolare e misteriosa presenza di Maria Santissima…

durante il Sacrificio della Messa… 

ossia nell’offerta che Lei Corredentrice…

unitamente al Suo Figlio divino… Cristo Redentore…

fa di Se stessa a Dio-Padre… !

Nella prossima e ultima parte di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
24 − 11 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil