PENSIERINO n. 586 del 09 Aprile 2022

«… rifiutare tutte le Dottrine umane… per poter seguire solo Dio…  nostra Verità e Sapienza… Giustizia e Misericordia…  Luce e Vita …»

(Parte seconda)

Dal Libro dei Salmi (17,1-4)

[1] Al maestro del coro.

Di Davide, servo del Signore,

che rivolse al Signore le parole di questo canto,

QUANDO IL SIGNORE LO LIBERÒ DAL POTERE DI TUTTI I SUOI NEMICI,

[2] e dalla mano di Saul.

Disse dunque:

Ti amo, Signore, mia forza,

[3] Signore, mia roccia, mia fortezza, mio liberatore;

mio Dio, mia rupe, in cui trovo riparo;

mio scudo e baluardo, mia potente salvezza.

[4] INVOCO IL SIGNORE, DEGNO DI LODE, E SARÒ SALVATO DAI MIEI NEMICI.

Dalla seconda Lettera di San Paolo a Timoteo (4,3-4)

[3] VERRÀ GIORNO, INFATTI,

in cui non si sopporterà più la Sana Dottrina (… il vero infallibile Magistero …),

ma, per il “prurito” di udire qualcosa,

gli Uomini si circonderanno di “Maestri” (… i Pastori “moderni” …)

secondo le “proprie voglie”,

[4] RIFIUTANDO DI DARE ASCOLTO ALLA VERITÀ

PER VOLGERSI ALLE FAVOLE (… alle “moderne” Dottrine umane …) !!

(Parola di Dio)

 

Sono ormai secoli… che quel “Giorno”… 

profetizzato da San Paolo… è arrivato… !

 

Si pensi alle durissime condanne del “modernismo”…

del Sommo Pontefice San Pio X (1835 –  1914)

quali per esempio:


  • la supposizione “eretica” della “evoluzione” dei Dogmi “da un significato all’altro”… ben differente da quello che la Chiesa Cattolica ha tenuto fin dall’inizio …

  • l’utilizzo della “critica testuale” o dei metodi “eretici” dei razionalisti per giudicare e “interpretare” la Sacra Scrittura contestando in modo perfido e “subdolo” la Tradizione della Chiesa Cattolica… (proprio come fanno di solito i Massoni…)

  • etc.

 

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…





Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
10 − 1 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil