PENSIERINO n. 57 del 27-ottobre-2020

« … La Libertà … l’Uguaglianza … la Fratellanza …  sono Principi Cristiani … “laicizzati e distorti” dalla Massoneria … (Parte prima) »

Dalla seconda Lettera di San Paolo ai Corinzi (3,17)

[17] Il Signore è lo Spirito… e DOVE C’È lo Spirito del Signore… C’È LIBERTÀ (quella Vera)…

Dalla prima Lettera di San Pietro (2,15-16)

[15] Perché questa è la Volontà di Dio: che, operando il Bene, voi chiudiate la Bocca all’Ignoranza degli Stolti (i Capi della falsa Chiesa). 

[16] Comportatevi come Uomini liberi, NON servendovi della LIBERTÀ come di un VELO per coprire la MALIZIA, ma come Servitori di Dio !

Dalla Lettera di San Paolo ai Galati (5,13-14)

[13] Voi infatti, Fratelli, siete stati chiamati a LIBERTÀ. Purché questa LIBERTÀ non divenga UN PRETESTO per vivere secondo la CARNE, ma mediante la Carità siate a Servizio gli Uni degli Altri. 

[14] Tutta la Legge infatti trova la sua pienezza in un solo Precetto: AMERAI IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO !


(Parola di Dio)


« Non bisogna dimenticare che queste Parole (Libertà, Uguaglianza, Fratellanza) costituiscono un MOTTO MASSONICO, cioè UNA FORMULA INIZIATICA, prima di essere affidati all’INCOMPRENSIONE della FOLLA che NON NE ha mai conosciuto NÈ IL SENSO REALE, NÈ LA VERA APPLICAZIONE …  »  Il Massone Renè Guènon (1886-1951)


La LIBERTÀ Massonica … è l’esatto contrario …

della LIBERTÀ  Cristiana … !


Liberté … Égalité … Fraternité … (Libertà … Uguaglianza … Fratellanza …)

è un celebre Motto di “origine massonica” …

assunto dalla Rivoluzione francese

è divenuto poi il “fondamento” della Repubblica Francese….

e caposaldo “irrinunciabile” … della Moderna Cultura Illuminista e Democratica

in particolare … di quella dell’Occidente …


In realtà … “Libertà UguaglianzaFratellanza … ” 

sono antichi Principi Cristiani

completamente “distorti“ …

e “laicizzati”… negli ultimi secoli … dalla Massoneria …


In che modo ?


Cominciamo … ad esaminare la parola LIBERTÀ

(nei prossimi 2 PENSIERINI analizzeremo l’UGUAGLIANZA e la FRATELLANZA)


Per “Libertà” la Massoneria intende la Libertà dell’Uomo … 

di fare e “credere” … quello che vuole …

purchè non leda i “Diritti altrui” …


Infatti la Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo e del Cittadino (del 1789) la definiva così:


«La LIBERTÀ consiste nel potere di fare ciò che non nuoce ai Diritti altrui »


Ad esempio sono tutti “liberi di credere” …

  • che Gesù NON è Dio che si è fatto Uomo …

  • che Gesù NON è morto in Croce e poi Risorto … (invece la Resurrezione è l’Evento più documentato della Storia …)

  • che Gesù NON ci ha liberati da Satana … 


« Il est interdit … d’interdire … ! »

(celebre motto del maggio francese 1968 … )

« È PROIBITO … PROIBIRE … ! »

affermano anche i Massoni … che … nella nostra Era …

tramite IDEE sbagliategovernano tutto il Pianeta


Nel libro “I Fratelli Karamazov” di Fëdor Dostoevskij … leggiamo: 


« Senza Dio … TUTTO … DIVENTA LECITO … »


Per chi nega Dio … non esistono imperativi Morali … 

e quindi di conseguenza la Nevrosi … l’Aggressività … dell’Umanità attuale …

derivano proprio dal Bisogno … insoddisfatto …

di dare “un Senso” alla propria Esistenza …  alla propria Vita …

che si è avvelenata con una Cultura … ed  una “Ideologia massonica”… 

del tutto PERMISSIVA … !


Invece … nella Sacra Scrittura la Parola “LIBERTÀ” …

ha un significato totalmente diverso …


Essere finalmente “Liberi” … significa  “liberarsi” dalla Schiavitù… 

del Peccato e di Satana … imitando Cristo ! 


Solo imitando Cristo … si sconfigge Satana … 

e la sua Schiavitù (il Peccato) !! (→ vedi PENSIERINO n. 9 )


«
DOVE C’È lo Spirito del Signore … C’È LIBERTÀ (quella Vera) … »
(→ vedi seconda Lettera di San Paolo ai Corinzi 3,17)

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
21 + 25 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil