PENSIERINO n. 561 del 15 Marzo 2022

«… negli ultimi secoli… l’Umanità ritornata Atea e Pagana… di tutto ha fatto Dio… men che di Dio …»

(Parte prima)

Dal Libro della Genesi (3,6)

[6] E la Sposa (… Eva …)

“vide” che l’Albero (… della Conoscenza del Bene e del Male …)

era buono da mangiare

e che era “piacevole” per gli occhi

E CHE L’ALBERO “SUSCITAVA APPETITO” PER CONOSCERE,

 e prese dal suo Frutto e mangiò

e ne diede anche al suo Sposo (… Adamo …), che “era con lei”, e lui mangiò.

(Parola di Dio)

A partire dal dopoguerra… l’errore più grande che tutti hanno commesso… 

(e che purtroppo stanno commettendo sempre di più… 

soprattutto i Vescovi e i Cardinali… )

è quello di “NON considerare” la “Civiltà attuale” … 

come una grande … grandissima … Babilonia … 

dove c’è posto per Tutti … tranne che per il vero Dio …

Le “conseguenze” di questo grossolano Errore…

sono ovviamente … spaventose … se consideriamo che l’Umanità attuale …

è quella che ha raggiunto il Culmine della Corruzione …

ossia è la più falsa e la più corrotta di tutti i Tempi… !

Questo enorme disastro spirituale e materiale

ha permesso a Satana con la “sua Chiesa”… 

(la Massoneria… che sta imponendo… 

con estrema violenza il suo “Nuovo Ordine Mondiale”…

di spalancare le Porte dell’Inferno

per farci cadere dentro… quasi tutta l’Umanità “attuale”…

In altre parole… soprattutto a partire dall’inizio del Terzo Millennio…

Satana… ormai “al Vertice” della Chiesa Cattolica… 

(come predetto dalla Madre di Dio a La Salette e in altre autentiche Apparizioni…)

sta imponendo violentemente a tutti… una “Nuova Religione Trans-Umana”… 

una “Nuova Religione del Nulla”…

basata sulle chiacchiere insignificanti dei Pastori “modernisti”… 

e soprattutto basata sulla negazione sfacciata dei Dogmi… !

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
13 + 10 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil