PENSIERINO n. 525 del 07 Febbraio 2022

«… l’ASSURDO :  più cresce l’Azione pervertitrice di Satana… e più si indebolisce l’adeguata Controffensiva della Chiesa Cattolica … »

(Parte prima)

Dal Libro dell’Apocalisse (12,7-9,13-15)

[7] Scoppiò quindi una Guerra nel Cielo:

MICHELE E I SUOI ANGELI COMBATTEVANO CONTRO IL DRAGO.

Il Drago combatteva insieme con i suoi Angeli,

[8] ma “non prevalsero” e non ci fu più Posto per Essi in Cielo.

[9] Il grande Drago, il Serpente antico, Colui che chiamiamo il Diavolo e Satana

e che “seduce” tutta la Terra,

fu precipitato sulla Terra

e con Lui furono precipitati anche i suoi Angeli ( … i Diavoli … )

[ … ]

[13] Or quando il Drago si vide precipitato sulla Terra,

si avventò contro la Donna ( … Maria Santissima … )

che aveva partorito il Figlio maschio.

[14] Ma furono date alla Donna le due Ali della grande Aquila,

per volare nel Deserto ( … la nostra Era desertificata dal Peccato … )

verso il Rifugio ( … il Piccolo Resto … )

preparato per Lei per esserVi nutrita

per un Tempo, due Tempi e la metà di un Tempo lontano dal Serpente.

[15] Allora il Serpente vomitò dalla sua Bocca

come un Fiume d’Acqua (…  le false Dottrine dei Teologi moderni …)

dietro alla Donna,

per farla travolgere dalle sue Acque ( … le false Dottrine della Chiesa Cattolica “attuale”… ).

(Parola di Dio)

 

< Il Signore sta per domandarvi il RENDICONTO (… a voi Vescovi e Sacerdoti…)

DI COME AVETE AMMINISTRATO LA SUA VIGNA

e perché avete permesso che in Essa entrassero

I LUPI RAPACI, TRAVESTITI DA AGNELLI,

a divorare un Gregge calpestato e disperso. >

( → Messaggio Divino dettato dalla Madre di Dio a un famoso Sacerdote il 29 settembre 1988 )

 

 

La Chiesa Cattolica “attuale”… ha incredibilmente rinunciato…

alle Difese “più elementari”… contro il Nemico di Dio…

e Nemico nostro… ossia contro Satana…

permettendo così… alle Potenze dell’Inferno…

di non trovare più alcuna Resistenza … al “suo interno”…

 

Eppure… negli ultimi secoli… il Cielo… 

aveva avvisato tutti i Pastori che… 

la Colossale Guerra… contro Satana e suoi Seguaci… 

stava per giungere al suo “culmine”…

 

Per esempio… il Sommo Pontefice Leone XIII… il 13 ottobre 1884

ebbe una Visione “terrificante” in cui Satana… 

minacciava di distruggere la Chiesa Cattolica… (*)

e proprio per questo decise di scrivere…

la celebre Preghiera a San Michele Arcangelo…

da recitarsi… a partire da allora… “obbligatoriamente”…

al termine di ogni santa Messa…

 

Quella Preghiera… continuò ad essere recitata… fino al 26 settembre 1964…

quando… con la “riforma liturgica”… scaturita dal Concilio Vaticano II…

l’istruzione “Inter oecumenici” n.48, § j, decretò:

 

“…le Preghiere leonine sono soppresse”…

 

ossia quella Preghiera-Esorcismo  fu eliminata…

proprio nel momento del massimo bisogno e pericolo… !

 

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…

 

< Nota (*): Nel 1884, la mattina del 13 ottobre, esattamente 33 anni prima dell’Apparizione più importante di Fatima… la SESTA… quella del Miracolo del Sole… Leone XIII durante una celebrazione nella Cappella Paolina, parve improvvisamente immobilizzato per qualche minuto, dopo di che, con aspetto provato, rientrò prontamente nel suo studio, compose l’invocazione all’Arcangelo Michele a difesa da qualche azione incombente del Diavolo e la affidò manoscritta al responsabile della Congregazione dei Riti affinchè fosse inserita nell’ambito del Rituale Romano. Quella preghiera “esorcismo” fu poi rimossa da “innovative” disposizioni dopo il Concilio Vaticano II. >

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
14 + 16 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil