PENSIERINO n. 359 del 25-Agosto-2021

«…la Parola di Dio… non deve essere “mistificata”… dando di Essa… “interpretazioni” razionalistiche e naturali…»

(Parte terza)

Dal Libro dell’Apocalisse ( 1,1 / 9 )

[1] Apocalisse di Gesù Cristo

CHE DIO GLI DIEDE

per “render noto” ai Suoi servi

“le Cose” che devono presto accadere,

E CHE EGLI MANIFESTÒ INVIANDO IL SUO ANGELO 

al Suo servo Giovanni. (…Evangelista…)

[…]

[9] Io, Giovanni, vostro Fratello e vostro Compagno nella Tribolazione, nel Regno e nella Costanza in Gesù,

MI TROVAVO (…prigioniero…) NELL’ISOLA CHIAMATA PATMOS

a causa della Parola di Dio e della Testimonianza resa a Gesù.

(Parola di Dio)

 

Apocalisse…

… CHE DIO GLI DIEDE…

… INVIANDO IL SUO ANGELO…

 

Nelle prime due parti… di questo PENSIERINO… 

abbiamo parlato della fondamentale Rivelazione di Dio…  

data dagli Angeli a Mosè… sul Monte Sinai…

Rivelazione “SCRITTA” nella Tōrāh… (…la Legge…)

“INIZIO” della Parola di Dio ( Tōrāh = i primi cinque Libri della Bibbia…)

 

Adesso vogliamo parlare… di un’altra Rivelazione fondamentale… 

data sempre da Dio… tramite gli Angeli… 

a San Giovanni Evangelista… nella Grotta di Patmos… 

e che costituisce invece… la “FINE” della Parola di Dio…

( Apocalisse = l’ultimo dei 73 Libri della Bibbia…

“ultimo” Libro biblico… proprio perché descrive minuziosamente 

gli Ultimi Tempi… ossia i “nostri” Tempi…

 

< Rapito in estasi, nel Giorno del Signore, udii dietro di me UNA VOCE POTENTE, come di Tromba, che diceva: Quello che vedi, SCRIVILO IN UN LIBRO e mandalo alle sette Chiese: a Efeso, a Smirne, a Pèrgamo, a Tiàtira, a Sardi, a Filadèlfia e a Laodicèa.>  (→ Dal Libro dell’Apocalisse  1,10-11)

 

Stiamo parlando di Patmos… un luogo che alcuni chiamano…

il “Sinai dell’Egeo”… o la “Gerusalemme del Mediterraneo”…

 

Patmos è un’isola del mar Egeo situata a nord del Dodecanneso… 

e vicino a quelle “antiche” sette Chiese dell’Asia Minore (…l’attuale Turchia… )

 

Un’antica tradizione… sostiene….

che all’interno di quella Grotta Sacra…

la Roccia… si sia spaccata… in “tre punti”…

e che da quelle tre precise fenditure…

(…simbolo della Santissima Trinità…)

sia poi “fuoriuscita”… la Voce “potente”… 

 

Fu una Voce così “potente”… 

che spaccò la Roccia (… il Cuore “indurito” dell’Umanità…

e che dettò a San Giovanni… il testo dell’Apocalisse… !

 

Nella prossima e ultima parte di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…





Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
19 − 11 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil