PENSIERINO n. 30 del 30-settembre-2020

« …  uscite … da Babilonia … per non ricevere parte dei suoi Flagelli … (finchè siete in tempo … )»

Dal Libro del Profeta Isaia (14,22-24)

[22] Io insorgerò contro di loro – parola del Signore degli Eserciti -, sterminerò il Nome di Babilonia e il resto, la prole e la stirpe – Oracolo del Signore -.

[23] Io la ridurrò a dominio dei ricci, a palude stagnante; la spazzerò con la scopa della Distruzione – Oracolo del Signore degli eserciti -.

[24] Il Signore degli Eserciti ha giurato: “In Verità, come ho pensato, accadrà, e succederà come ho deciso !”

Dal Libro del Profeta Geremia (51,1-2)

[1] Così dice il Signore: “Ecco susciterò contro Babilonia e contro gli abitanti della Caldea un Vento Distruttore; 

[2] io invierò in Babilonia spulatori che la spuleranno e devasteranno la sua regione, poiché le piomberanno addosso da tutte le parti nel Giorno della Tribolazione”.

Dal Libro dell’Apocalisse (18,1-15,16-17)

[1] Dopo ciò, vidi un altro Angelo discendere dal Cielo con grande Potere, e la Terra fu illuminata dal suo Splendore. 

[2] Gridò a gran voce: “È caduta, è caduta “Babilonia la Grande” ed è diventata Covo di Demòni, Carcere di ogni Spirito immondo, Carcere d’ogni Uccello impuro e aborrito e Carcere di ogni Bestia immonda e aborrita. 

[3] Perché tutte le Nazioni hanno bevuto del Vino della sua sfrenata Prostituzione, i Re della Terra si sono prostituiti con Essa e i Mercanti della Terra si sono arricchiti del suo Lusso sfrenato”. 

[4] Poi udii un’altra Voce dal Cielo:

“Uscite, Popolo Mio, da Babilonia per non associarvi ai suoi Peccati e non ricevere parte dei suoi Flagelli. 

[5] Perché i suoi Peccati si sono accumulati fino al Cielo e Dio si è ricordato delle sue Iniquità.

[…] 

[16] “Guai, Guai, immensa Città, tutta ammantata di bisso, di porpora e di scarlatto, adorna d’oro, di pietre preziose e di perle ! 

[17]  IN UN’ORA SOLA…  è andata dispersa sì grande ricchezza ! “


(Parola di Dio)


La Bibbia racconta che la città di Babilonia

ritenuta da tutti indistruttibile e inespugnabile

fu invece conquistata e distrutta in UNA SOLA NOTTE

come profetizzato da Geremia … e da Isaia … 

e da lì a poco … arrivò anche “la fine”  dell’Impero Babilonese …


Nel Libro profetico dell’Apocalisse … 

che descrive minuziosamente gli Ultimi Tempi

ossia “i nostri Tempi” …

Dio … ci invita a uscire il prima possibile da Babilonia …

ci sta inviando numerosi “Avvertimenti” …

ad esempio … attraverso i quattro Elementi… Aria … Acqua … Terra … Fuoco …

come ai Tempi di Mosè … (quelli delle famose Dieci Piaghe d’Egitto … )

che stanno ormai castigando duramente tutto il Pianeta Terra … questo “moderno Egitto” …

questa moderna “Grande Babilonia” …


Ma allora … “in che modo” possiamo uscire … dalla “moderna Babilonia” ?


Possiamo uscire … “spiritualmente” … da questa “Terra di Peccato” …

ritornando in “Grazia di Dio” … 

attraverso i Sacramenti  …

con una frequente Confessione dei nostri peccati …

pregando il Rosario … indossando il Santo Scapolare del Carmine

e vivendo la Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria … 

come ha chiesto Lei stessa a Fatima … 

per poter ricevere così da Dio … 

Aiuto e Protezione contro i Pericoli … sia del Corpo che dell’Anima …

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
16 + 16 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil