PENSIERINO n. 287 del 14-giugno-2021

«… il vero Fine dell’Anima… santificarSi in Terra… per poi glorificarSi in Eterno… in Cielo… (Parte terza)»

Dal Libro della Sapienza (13,1)

[1] Davvero stolti per natura tutti gli Uomini che vivevano nell’ignoranza di Dio. E DAI BENI VISIBILI NON RICONOBBERO COLUI CHE È, NON RICONOBBERO L’ARTEFICE, PUR CONSIDERANDONE LE OPERE.

Dalla Lettera di San Paolo ai Galati (5,16-26)

[16] Vi dico dunque: camminate secondo lo Spirito e non sarete portati a soddisfare i desideri della carne;

[17] LA CARNE INFATTI HA DESIDERI CONTRARI ALLO SPIRITO E LO SPIRITO HA DESIDERI CONTRARI ALLA CARNE; QUESTE COSE SI OPPONGONO A VICENDA, SICCHÉ VOI NON FATE QUELLO CHE VORRESTE.

[18] Ma se vi lasciate guidare dallo Spirito, non siete più sotto la legge.

[19] Del resto le opere della carne sono ben note: fornicazione, impurità, libertinaggio,

[20] idolatria, stregonerie, inimicizie, discordia, gelosia, dissensi, divisioni, fazioni,

[21] invidie, ubriachezze, orge e cose del genere; circa queste cose vi preavviso, come già ho detto, che chi le compie non erediterà il regno di Dio.

[22] Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé;

[23] contro queste cose non c’è legge.

[24] Ora quelli che sono di Cristo Gesù hanno crocifisso la loro carne con le sue passioni e i suoi desideri.

[25] Se pertanto viviamo dello Spirito, camminiamo anche secondo lo Spirito.

[26] Non cerchiamo la vanagloria, provocandoci e invidiandoci gli uni gli altri.

(Parola di Dio)

Dal Vangelo secondo Matteo (7,24-25)

[24] Perciò chiunque ascolta queste mie Parole e Le mette in pratica … è simile a un Uomo saggio… che ha costruito la sua Casa sulla Roccia…

[25] Cadde la pioggia… strariparono i fiumi… soffiarono i venti e si abbatterono su quella Casa… ed Essa non cadde… perché era fondata sopra la Roccia …

(Parola del Signore Dio)

 

Nelle prime due parti di questo PENSIERINO… 

abbiamo visto che…

“anteporre” la Divina Volontà alla propria Volontà…

è fondamentale per santificarSi… 

e per render Gloria a Dio…

 

Ma… far prevalere… la Divina Volontà alla propria Volontà… 

presuppone… necessariamente… 

anche la “conoscenza” … del Divin Volere…

 

Ebbene… esistono vari “livelli”… 

di conoscenza della Divina Volontà…

 

C’è la Divina Volontà… ben nota a tutti… 

sia ai Buoni che ai Cattivi…

ad esempio:

 

  • Dio vuole “solo” il Bene… e lo esige da Tutti…

  • Dio NON vuole il Male… MAI… per nessuna ragione…. perchè non vi è “fine”.. o “ragione”… che possa giustificare il Male…

  • Dio vuole l’Osservanza dei Dieci Comandamenti… (vedi il Rispetto della Vita di tutti… il Rispetto del Suo Nome Santo…  il Rispetto dei Genitori e dei Figli… la Santificazione della Festa… etc…)

 

Ma c’è pure la Divina Volontà “più profonda”… 

conosciuta solitamente da Sacerdoti ben preparati… 

che però quasi sempre non La divulgano…

per non perdere l’Amicizia di Cesare… 

mentre… al contrario… 

dovrebbero farLa conoscere… proprio a Tutti… 

perfino ai “non Battezzati”… !

< LA CARNE INFATTI HA DESIDERI CONTRARI ALLO SPIRITO E LO SPIRITO HA DESIDERI CONTRARI ALLA CARNE; QUESTE COSE SI OPPONGONO A VICENDA, SICCHÉ VOI NON FATE QUELLO CHE VORRESTE > ( → vedi la Lettera di San Paolo ai Galati 5,17)

 

Il SILENZIO dei Giusti… “fortifica”…

i Nemici di Dio… ed in particolare Satana !

… Non dimentichiamolo mai… !

 

Nella prossima ed ultima parte di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…






Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
28 − 21 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil