PENSIERINO n. 265 del 23-maggio-2021

«… la Chiesa Cattolica attuale… è del tutto “passiva” di fronte all’Azione devastante delle Potenze dell’Inferno… (Parte prima) »

Dal Libro dell’Apocalisse (12,7-9,13-15)

[7] Scoppiò quindi una Guerra nel Cielo: Michele e i suoi Angeli combattevano contro il Drago. Il Drago combatteva insieme con i suoi Angeli,

[8] ma “non prevalsero” e non ci fu più Posto per Essi in Cielo.

[9] Il grande Drago, il Serpente antico, Colui che chiamiamo il Diavolo e Satana e che “seduce tutta la Terra”, fu precipitato sulla Terra e con Lui furono precipitati anche i suoi Angeli ( … i Diavoli … )

[ … ]

[13] Or quando il Drago si vide precipitato sulla Terra, si avventò contro la Donna ( … Maria Santissima … ) che aveva partorito il Figlio maschio.

[14] Ma furono date alla Donna le due Ali della grande Aquila, per volare nel Deserto ( … la nostra Era desertificata dal Peccato … ) verso il Rifugio ( … il Piccolo Resto … ) preparato per Lei per esserVi nutrita per un Tempo, due Tempi e la metà di un Tempo lontano dal Serpente.

[15] Allora il Serpente vomitò dalla sua Bocca come un Fiume d’Acqua ( … le false Dottrine dei Teologi moderni … ) dietro alla Donna, per farla travolgere dalle sue Acque ( … sempre le false Dottrine… ). 

Dalla Lettera