PENSIERINO n. 261 del 19-maggio-2021

«… il Vero Amore… è un sentimento misterioso… che ha la “sua Sorgente” in Dio… (Parte prima)»

Dalla Lettera di San Paolo ai Filippesi (3,17-19)

[17] Fatevi miei imitatori, Fratelli, e GUARDATE A QUELLI che si comportano SECONDO L’ESEMPIO CHE AVETE IN NOI.

[18] PERCHÉ MOLTI, ve l’ho già detto più volte e ora con le lacrime agli occhi ve lo ripeto, SI COMPORTANO DA NEMICI DELLA CROCE DI CRISTO:

[19] LA PERDIZIONE PERÒ SARÀ LA LORO FINE, perché essi (…quelli della falsa Chiesa… ), che hanno “come Dio il loro ventre”, SI VANTANO DI CIÒ DI CUI DOVREBBERO VERGOGNARSI, tutti intenti alle COSE DELLA TERRA.

Dalla Lettera di San Paolo ai Filippesi (2, 5-8)

[5] Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù,

[6] il quale, pur essendo di natura divina, non considerò un tesoro geloso la sua uguaglianza con Dio;

[7] MA SPOGLIÒ SE STESSO,  assumendo la condizione di servo e divenendo simile agli uomini; apparso in forma umana,

[8] UMILIÒ SE STESSO facendosi obbediente fino alla morte e alla morte di croce

(Parola di Dio )

Dal Vangelo secondo Giovanni (13,1)

[1] Prima della festa di Pasqua Gesù, sapendo che era giunta la sua ora di passare da questo mondo al Padre, DOPO AVER AMATO I SUOI CHE ERANO NEL MONDO, LI AMÒ SINO ALLA FINE.

(Parola del Signore Dio)


< La Chiesa Cattolica, Città di Dio ha : 

  1.   per Re,        la Verità

  2.   per Legge,  la Carità

  3.   per Durata, l’Eternità

Sant’Agostino (Epistola 138, 3. 17.)

 

< Due “Amori”… hanno costruito due Città:

  1. l’Amore di Sé… spinto fino al disprezzo di Dio… ha costruito la Città terrena…

  2. l’Amore di Dio… spinto fino al disprezzo di Sé… la Città celeste… >

(Sant’Agostino – De civitate Dei, XIV, 28)

 

Sante Parole… quelle di Sant’Agostino… ma… 

proporre… il “disprezzo di Sé”… per costruire la Città di Dio…

ossia… la Vera Chiesa Cattolica… all’Umanità “attuale”….

piena… solo di “Amore di Sé”… avendo rifiutato… le “Virtù tradizionali”…

in favore  dell’Edonismo… del Consumismo materialistico …

che hanno poi trasformato l’Uomo “moderno”… in un egoista… 

ed insaziabile “consumatore”… in cerca solo di piaceri mondani…

appare molto difficile… se non addirittura impossibile… !

 

Però… noi sappiamo bene… che nulla è impossibile a Dio… !

 

E pertanto il “Vero Amore”… che ha la “sua Sorgente” 

proprio in Lui… proprio in Dio…

 può… e soprattutto “deve”… prendere il posto… 

del “falso Amore”… che oggi dilaga nel Mondo…

 

Infatti è proprio questa… la Missione… del Piccolo Resto… 

rimasto fedele al Vero Magistero… 

ossia quella di “operare”… soprattutto mediante digiuni e preghiere… 

per la “Rigenerazione Spirituale”… di una Cristianità… 

ormai divenuta… purtroppo… Atea… Incredula… Sacrilega… ed Empia…

e per provare salvarne così… 

almeno una Parte… dalla Dannazione Eterna …

 

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…







Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
3 + 14 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil