PENSIERINO n. 238 del 26-aprile-2021

«… la Redenzione dell’Umanità… mira a “limitare”… e circoscrivere l’Opera devastatrice di Satana … (Parte seconda)»

Dal Libro dei Salmi (79, 8-16)

[8] RIALZACI, Dio degli Eserciti, fa’ risplendere il Tuo Volto e NOI SAREMO SALVI.

[9] HAI DIVELTO UNA VITE DALL’EGITTO, per trapiantarla hai espulso i Popoli.

[10] Le hai preparato il terreno, hai affondato le sue radici e ha riempito la terra.

[11] La sua ombra copriva le montagne e i suoi rami i più alti cedri.

[12] Ha esteso i suoi tralci fino al mare e arrivavano al fiume i suoi germogli.

[13] Perché hai abbattuto la sua cinta e ogni viandante ne fa vendemmia ?

[14] La devasta IL CINGHIALE DEL BOSCO e se ne pasce l’animale selvatico.

[15] Dio degli Eserciti, volgiti, GUARDA DAL CIELO E VEDI E VISITA QUESTA VIGNA,

[16] proteggi il Ceppo che la Tua Destra ha piantato, il Germoglio che Ti sei coltivato.


Dalla Lettera di San Paolo ai Romani (8,19-23)

[19] LA CREAZIONE STESSA ATTENDE con impazienza la Rivelazione dei figli di Dio;

[20] essa infatti è stata SOTTOMESSA ALLA CADUCITÀ – non per suo volere, ma per volere di Colui che l’ha sottomessa – e nutre la SPERANZA

[21] di essere  LEI PURE LIBERATA DALLA SCHIAVITÙ DELLA CORRUZIONE, per entrare nella Libertà della Gloria dei Figli di Dio.

[22] Sappiamo bene infatti che TUTTA LA CREAZIONE geme e soffre FINO AD OGGI nelle DOGLIE DEL PARTO;

[23] essa non è la sola, ma ANCHE NOI, che possediamo le Primizie dello Spirito, gemiamo interiormente aspettando l’Adozione a Figli, LA REDENZIONE DEL NOSTRO CORPO.

(Parola di Dio)

Dal Vangelo secondo Luca (2,25-32)

[25] Ora a Gerusalemme c’era un uomo di nome Simeone, uomo giusto e timorato di Dio, che aspettava il Conforto d’Israele;

[26] lo Spirito Santo che era sopra di lui, gli aveva preannunziato che non avrebbe visto la morte SENZA PRIMA AVER VEDUTO IL MESSIA DEL SIGNORE.

[27] Mosso dunque dallo Spirito, si recò al Tempio; e mentre i Genitori vi portavano il Bambino Gesù per adempiere la Legge,

[28] lo prese tra le braccia e benedisse Dio:

[29] “Ora lascia, o Signore, che il Tuo Servo vada in Pace secondo la Tua Parola;

[30] PERCHÉ I MIEI OCCHI HAN VISTO LA TUA SALVEZZA,

[31] PREPARATA DA TE DAVANTI A TUTTI I POPOLI,

[32] LUCE PER ILLUMINARE LE GENTI  E GLORIA DEL TUO POPOLO ISRAELE”.

(Parola del Signore Dio)

 

Nel PENSIERINO precedente (n. 237)…

abbiamo ricordato che “PRIMA” dell’Intervento di Dio…

mediante  la Redenzione… operata da Gesù sul Calvario…

l’Umanità intera… era… eternamente Perduta… 

a causa della caduta… dei nostri Progenitori Adamo ed Eva…

 

Abbiamo evidenziato pure… che… (incredibile… ma vero… ! )

questa circostanza… non è affatto “CHIARA”…

e soprattutto… non è affatto accettata… come ”autentica”…

perfino… da chi indossa un “Abito Religioso”…

nonostante che… il Santo Sacrificio della Messa…

rinnovando… il Mistero della Croce…

“rinnovi” proprio… la grandiosa Vittoria della Redenzione…!


Infatti… durante le loro Omelie… non “ne parlano mai”…  

e… cosa ancor più grave… non avvisano i Fedeli…

dei grandi pericoli… derivanti dal fatto che…

oggi tutti i Sacramenti… siano disprezzati… e rifiutati… 

dalla quasi totalità dei Battezzati…

Questo disastro morale e spirituale… non deriva solo dal “Silenzio”… 

sull’enorme importanza della Redenzione… dei Vignaioli Omicidi…

ossia dei Capi… della Chiesa Cattolica “attuale”…

ma deriva anche dal fatto… che la Vita moderna..  

ha abituato tutti… ad ignorare completamente…

la “Presenza di Satana”… e di innumerevoli suoi Diavoli…

ha abituato tutti a vivere… come se…

il Nemico di Dio e Nemico nostro… non esistesse… !

 

Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura… 








Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
28 + 23 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil