PENSIERINO n. 187 del 06-marzo-2021

« … I Due Misteri Fondamentali della Fede  : Unità e Trinità di Dio…  Incarnazione di Dio-Figlio… del Logos… (Parte prima)»

Dalla Lettera di San Paolo ai Filippesi (2, 5-8)

[5] Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù,

[6] il quale, pur essendo di natura divina, non considerò un tesoro geloso la sua uguaglianza con Dio;

[7] ma spogliò se stesso, assumendo la condizione di servo e divenendo simile agli uomini; apparso in forma umana,

[8] umiliò se stesso facendosi obbediente fino alla morte e alla morte di croce

(Parola di Dio )

Dal Vangelo secondo Matteo (28, 16-20)

[16] Gli undici discepoli, intanto, andarono in Galilea, sul monte che Gesù aveva loro fissato.

[17] Quando lo videro, gli si prostrarono innanzi; alcuni però dubitavano.

[18] E Gesù, avvicinatosi, disse loro: “Mi è stato dato ogni potere in cielo e in terra.

[19]  ANDATE DUNQUE E AMMAESTRATE TUTTE LE NAZIONI, BATTEZZANDOLE NEL NOME DEL PADRE E DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO,

[20] insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”.

Dal Vangelo secondo Giovanni (1, 1-14)

[1] IN PRINCIPIO ERA IL LOGOS, IL LOGOS ERA PRESSO DIO E IL LOGOS ERA DIO.

[2] Egli era in Principio presso Dio:

[3] Tutto è stato fatto per mezzo di Lui, e senza di Lui niente è stato fatto di Tutto ciò che esiste.

[…]

[14] E IL LOGOS SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZO A NOI;

e noi vedemmo la Sua Gloria, Gloria come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità.

(Parola del Signore Dio )

 

Per “Mistero della Fede”… si intende…

una Verità rivelata… “costitutiva”… della Fede…

 

Il Catechismo della Chiesa Cattolica ai n. 253 e 254 riporta

< 253 La Trinità è Una. Noi non confessiamo tre dèi, ma “un Dio solo” in tre Persone: « la Trinità consostanziale ». Le Persone divine non si dividono l’unica divinità, ma ciascuna di esse è “Dio tutto intero”: « Il Padre è tutto ciò che è il Figlio, il Figlio tutto ciò che è il Padre, lo Spirito Santo tutto ciò che è il Padre e il Figlio, cioè un unico Dio quanto alla Natura ».  « Ognuna delle Tre Persone è quella realtà, cioè la sostanza, l’essenza o la Natura Divina ». 

254 Le Persone Divine sono realmente distinte tra loro. « Dio è unico ma non solitario ». «Padre», «Figlio» e «Spirito Santo» non sono semplicemente “nomi” che indicano modalità dell’Essere Divino; Essi infatti sono realmente distinti tra loro: « Il Figlio non è il Padre, il Padre non è il Figlio, e lo Spirito Santo non è il Padre o il Figlio ». Sono distinti tra loro per le loro relazioni di origine: « È il Padre che genera, il Figlio che è generato, lo Spirito Santo che procede ». L’Unità divina è Trina. >

 

E infatti… l’Angelo del Portogallo… nel 1916… 

davanti ai tre Pastorelli di Fatima…

iniziò la sua celebre Preghiera…. con queste precise Parole


< Trinità Santissima… Padre… Figliolo… e Spirito Santo… Vi adoro “profondamente”… >


…Vi adoro “profondamente”… affermò l’Angelo…


Ebbene… anche noi… 

se abbiamo… una “vera e sincera”… Fede Cristiana… 

dobbiamo adorare… “profondamente”…

“intimamente”… la Santissima Trinità… !

 
Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…





Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
23 + 17 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil