PENSIERINO n. 171 del 18-febbraio-2021

«… il termine Transustanziazione…  “non permette” dubbi… sulla “Presenza reale” di Gesù nell’Eucaristia… in Anima… Corpo… Sangue… e Divinità ! … (Parte seconda)»

Dal Vangelo secondo Giovanni (6,47-58)

[47] In Verità, in Verità vi dico: “CHI CREDE”… HA LA VITA ETERNA !

[48] IO SONO IL PANE DELLA VITA !

[49] I vostri Padri hanno mangiato la Manna nel Deserto e sono morti

[50] questo è il Pane che discende dal Cielo, perché chi Ne mangia non muoia.

[51] Io sono il Pane Vivo, disceso dal Cielo. Se Uno mangia di questo Pane vivrà in Eterno e “il Pane che Io darò” è la Mia Carne (…la Santissima Eucarestia…) per la Vita del Mondo”.

[52] Allora i Giudei si misero a discutere tra di loro: “Come può Costui darci la Sua Carne da mangiare ??”.

[53] Gesù disse: “In Verità, in Verità vi dico: se non mangiate la Carne del Figlio dell’Uomo e non bevete il Suo Sangue, non avrete in voi la Vita.

[54] Chi mangia la Mia Carne e beve il Mio Sangue ha la Vita Eterna e IO LO RISUSCITERÒ NELL’ULTIMO GIORNO !

[55] PERCHÉ LA MIA CARNE È VERO CIBO E IL MIO SANGUE VERA BEVANDA.

[56] Chi mangia la Mia Carne e beve il Mio Sangue dimora in Me e Io in Lui.

[57] Come il Padre, che ha la Vita, ha mandato Me e Io vivo per il Padre, così anche “Colui che mangia di Me” vivrà per Me.

[58] QUESTO È IL PANE DISCESO DAL CIELO, non “come quello” che mangiarono i Padri vostri e morirono. CHI MANGIA QUESTO PANE (…la Santissima Eucarestia…) VIVRÀ IN ETERNO !!”.


(Parola del Signore Dio)


Nel PENSIERINO precedente (n. 170)… abbiamo accennato… qualcosa… 

sul profondo significato del “termine” TRANSUSTANZIAZIONE…

termine che ribadisce… senza “ombra di dubbio”….

il Dogma della la “Presenza reale” di Gesù Cristo nella santissima Eucaristia…


Eppure… nonostante l’estrema chiarezza di quel “termine”… 

negli ultimi Secoli… fino ai giorni nostri…

alcuni “grandi” Teologi (che di grande hanno solo la presunzione…)

hanno tentato… continuamente… di “svuotare”…

il reale “contenuto”… di quel chiarissimo termine…

ricorrendo… ad esempio… al concetto 

di una trasformazione totale… si… ma “non in senso sostanziale”…  

ma in un puro ambito di “significazioni”…

non ben definite peraltro… (Transustanziazione solo simbolica…)


Questo… ed altri… grossolani Errori Teologici

furono ben individuati e respinti :

●   dal Sommo Pontefice Pio XII  (ad esempio nella lettera Enciclica Humani Generis del 22 agosto 1950)

●   dal Sommo Pontefice Paolo VI  (ad esempio riprendendo delle affermazioni del Concilio di Trento nella lettera Enciclica MYSTERIUM FIDEI del 3 settembre 1965)

●   etc.


E allora non lasciamoci ingannare… 

non facciamoci portare fuori strada da false Dottrine… 

che hanno il solo scopo di confondere e complicare… 

ciò che in realtà è semplice e lineare agli occhi del “vero Fedele”…

e cioè che Gesù nell’Ostia Consacrata è vivo … 

vero… sacramentalmente presente… 

Agnello immolato per la salvezza di tutti noi… !


Nelle prossime Parti di questo PENSIERINO…

continueremo ad approfondire questi concetti…

alla LUCE del Vero Magistero… e della Sacra Scrittura…



 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
12 + 5 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil