PENSIERINO n. 16 del 16-settembre-2020

« … la Prova finale della Chiesa Cattolica … prima della Parusia … »

Dal Vangelo secondo Luca (10, 41-42)

[41] Ma Gesù le rispose: «Marta … Marta …  tu ti preoccupi … e ti agiti … per molte cose … 

[42] ma una sola … è la Cosa di cui c’è bisogno … Maria si è scelta la parte migliore … che non le sarà tolta. »

(Parola del Signore Dio)


Marta
… rappresenta la “prevalenza” del Sociale” … nella Chiesa attuale … !

Afferma … giustamente … il Teologo Eugenio Lauda:

La Chiesa, oggi, è travagliata da una Crisi indescrivibile ed inconcepibile, in essa “prevale il Sociale” in modo determinante e non si combatte Satana, il Principe di questo Mondo, non si parla dell’Inferno, in cui le Anime sono bruciate da quella Fiamma  di cui parla il ricco Epulone, e non si parla più neanche del Sacramento della Confessione.

È necessario recuperare la Tradizione dell’annuncio Escatologico, dell’Aldilà, smettendo di interpretare i Messaggi biblici come una “liberazione terrestre”, un “riscatto sociale”… come vorrebbe,ad esempio, l’eretica “Teologia della Liberazione”.

Una meravigliosa frase del poeta Leonardo Sciascia lo ribadisce con forza: ​La preoccupazione dell’Aldilà, la Speranza di non morire è il Tutto di una Religione. Si deve amministrare questa Attesa, altrimenti la Religione finisce per assomigliare ad un Club umanitario, a un Sindacato, a un Partito Politico.

La Speranza di non morire è, appunto, “il tutto” di una Religione, l’unica cosa importante: la speranza di Vita, la Risurrezione dei morti, il Regno di Dio, che deve venire a sostituire l’attuale “Regno mondano”, il Regno dei Morti …

Don Eugenio Lauda (2/5/1919 – † 15/8/2004)

L’attuale … incredibile … “Prevalenza del Sociale” …  nella Chiesa …

ha dato “pieno compimento” al n. 675 del Catechismo

perchè ha svelato il « Mistero di Iniquità » …

che sta scuotendo la Fede di molti credenti …

E infatti… questa  fortissima “Prevalenza del Sociale”…

è proprio l’Impostura Religiosa … creata dall’antiCristo …

per fornire una “Soluzione apparente” ai problemi …

al prezzo dell’Apostasia dalla Verità

Dal Catechismo della Chiesa Cattolica… ( n. 675 )

« L’Ultima Prova della Chiesa di Nostro Signore Gesù Cristo … »

Prima della venuta di Cristo, la Chiesa deve passare attraverso una Prova finale… che scuoterà la Fede di molti credenti …

La Persecuzione che accompagna il suo Pellegrinaggio sulla Terra svelerà il « Mistero di Iniquità » sotto la forma di:

  1. una Impostura religiosa … 

  2. che offre agli uomini una Soluzione apparente ai loro problemi …

  3. al prezzo dell’apostasia dalla Verità …

La massima Impostura religiosa è quella dell’anti-Cristo (*)

cioè di uno pseudo-Messianismo in cui l’Uomo glorifica Se stesso

  1. al posto di Dio 

  2. e del suo Messia venuto nella carne.


(*) per antiCristo … non si intende solo l’attuale falsa Chiesa…
     ma anche quasi tutta l’Umanita’ …
     ritornata ormai Atea e Pagana …

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social:

Lascia un commento

Solve : *
25 − 11 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ItalySpainEnglishFrenchBrazil